www.leonardo.it
telemeditalia
Anno XII - Edizione 9 - dicembre 2016
 

I nuovi Lea ancora in "lista d'attesa"

Raffaele Bernardini

Non hanno ancora concluso il loro “cammino” i nuovi livelli essenziali di assistenza (Lea), che dovranno essere applicati con l’emanazione di un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (DPCM) e con la conseguente pubblicazione del Decreto stesso sulla Gazzetta Ufficiale. Il Decreto in parola si trova ancora all’esame formale dei competenti Uffici ministeriali prima che sia dato il via per la firma da parte del presidente del Consiglio. Ce ne ha dato notizia l’ufficio stampa del ministero della Salute. L’applicazione dei nuovi Lea è infatti subordinata alla emanazione del DPCM e della conseguente sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Non si è in grado di sapere quali saranno ancora i tempi per l’applicazione dei nuovi Lea da parte delle 20 regioni e delle due province autonome. E come saranno applicati. È infatti possibile, come è già avvenuto, che ogni regione li applichi in maniera non uniforme rispetto alle altre regioni. Sempreché all’ultimo momento non ci si accorga “drammaticamente” che manca la totale copertura finanziaria dei nuovi Lea. E in questo caso è prevedibile che saranno nuovamente bloccati.


Redazione

TELEMEDITALIA - Giornale mensile on-line Direzione, Redazione, Amministrazione: via Clemente IX,8 – 00167 Roma Tel. e Fax : 06/6279225
www.telemeditalia.it
direttoretelemed@gmail.com

Comitato di Direzione
Coordinamento Redazionale
  • Area Medica: Dott.ssa Valentina Lupi
  • Pagina Facebook: Antonella Ronzulli
  • Rapporti con le Istituzioni e con le Aziende:
    Raffaele Bernardini

paginemediche.it Network
Testata registrata presso il Trib. di Roma nr. 471/2006 del 13/12/2006 © 2009 Telemeditalia.it - All rights reserved.